Cerca
  • Studio la Fenice

Legge di Bilancio 2020: "Bonus mobili" confermato anche nel 2020!

La legge di bilancio 2020, il cui voto di fiducia è previsto oggi, tra i bonus e le agevolazioni del "pacchetto casa" prorogate salva anche il bonus mobili.


In particolare, viene prorogata fino al 2020 la detrazione al 50% (ripartita in dieci quote annuali di pari importo e calcolata su un importo massimo di 10.000 euro) prevista per l'acquisto di mobili e di elettrodomestici di classe non inferiore ad A+ (A per i forni), per le apparecchiature per le quali sia prevista l'etichetta energetica, finalizzati all'arredo dell'immobile oggetto di ristrutturazione.


Le spese per l'acquisto di mobili sono calcolate indipendentemente da quelle sostenute per i lavori di ristrutturazione.

Le spese per l'acquisto di mobili possono anche essere più elevate di quelle per i lavori di ristrutturazione, fermo restando il tetto dei 10.000 euro

0 visualizzazioni

© 2019 Studio la Fenice di Claudio Guzzi- P. Iva 08568670965 - Informativa privacy GDPR